Paese perduto


Originally posted on CRESCENZA CARADONNA'S BLOG:
Paese perduto Nudo è il paese calvario di morte acqua che nutre acqua che uccide. Paese perduto nelle pieghe della natura malefica e benigna imprevedibile voce portata nel silenzio intrisa di lacrime. Domani sorgerà l’alba nell’eco d’un doloroso giorno. 26 ottobre 2011 @   Quando Madre Natura….si prende la rivincita…. si raccolgono solo lacrime! Foto di ” Repubblica… Continua a leggere Paese perduto

«I carabinieri: lo stato h24»


29 aprile 2013 I carabinieri : «Lo stato h24»  Eroi, simboli dello stato pagano sempre, baluardi senza paura pronti all’estremo sacrificio si  immolano ogni giorno sull’altare della patria, ieri l’ennesimo fatto di cronaca che ha stravolto l’Italia per la facilità con cui un folle qualunque, travestito da bravo cittadino, possa sparare senza controllo su di un bersaglio apparentemente facile ma che rappresenta lo “Stato” intero. Lacrime, sangue … Continua a leggere «I carabinieri: lo stato h24»

Politica: Attentato a Palazzo Chigi – ROMA –


28 Aprile 2013 11.34 Attentato Davanti a Palazzo Chigi sette otto colpi di pistola, a terra due carabinieri feriti in modo grave, preso l’ attentatore© Mentre giuravano i Ministri l’attentato che ha sconvolto l’Italia uno squilibrato ha sparato, due carabinieri feriti di cui uno grave, la gravità e  la massima allerta è totale davanti alla piazza, le forze di sicurezza sono all’opera, per terra rimangono tre  degli … Continua a leggere Politica: Attentato a Palazzo Chigi – ROMA –

I ministri verso il Quirinale: il giuramento


  Roma 28 aprile 2013 I ministri verso il Quirinale: il giuramento I ministri nella sala dello zodico al Quirinale a Roma, attendono di giurare solennemente davanti al Presidente Giorgio Napoletano, fuori il popolo attende curioso mentre cerca di scrutare le facce dei politici che entrano nel palazzo: si rinnova un rituale cerimonioso e solenne che tutti gli italiani attendono da mesi. Dietro una tastiera , … Continua a leggere I ministri verso il Quirinale: il giuramento

La guerra e la pace: La Liberazione dell’Italia


25 aprile 2013    La guerra e la pace Il duce, il re e il partigiano la guerra in Italia   Nel luglio 1943 gli anglo-americani sbarcano in Sicilia e iniziano una difficile conquista della penisola. Il fascismo, perso il consenso delle masse, cade  il 25 luglio del 1943. Mussolini, arrestato, viene fatto liberare da Hitler, che se ne serve per creare la repubblica di … Continua a leggere La guerra e la pace: La Liberazione dell’Italia