‹ Sardegna il paradiso perduto › di Crescenza Caradonna

 Sardegna il paradiso perduto :
‹Un ciclone inaudito›

Il ciclone Cleopatra ha colpito duramente l’isola sarda, un ciclone che ha messo in ginocchio un territorio già sofferente, le vittime sono in aumento ferme a 17 questa mattina, numerose sono le persone comunque che ad Olbia, principalmente colpita dal flagello, vengono  strappate all’acqua e al fango ma ancora tante sono in difficoltà nelle loro aziende distrutte  che aspettano un soccorso.
L’isola piange è in vera emergenza, morte e distruzione: un colpo inaspettato per tutta l’Italia che si stringe ai fratelli sardi in questo momento di profondo dolore.@

di

Cresy Crescenza Caradonna

 

Nubifragio Sardegna

Paese perduto

Nudo è il paese
calvario di morte

acqua che nutre
acqua che uccide.

Paese perduto nelle pieghe della natura
malefica e benigna
imprevedibile voce
portata nel silenzio.

Intrisa di lacrime
domani sorgerà l’alba
nell’eco d’un doloroso giorno.@

di

Cresy Crescenza Caradonna

988312_10151717538218723_712208922_n

Annunci

2 pensieri su “‹ Sardegna il paradiso perduto › di Crescenza Caradonna

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...