La croce rubata: ‘ I 365 giorni di Papa Francesco’ di Crescenza Caradonna

 
La croce rubata:
 
‘I 365 giorni di Papa Francesco’
 

 
 

‘La croce rubata’ quella croce che il nostro caro Papa rubò dalla bara del suo padre spirituale, quella croce che ora è sempre sul suo petto sotto la veste bianca, che accarezza come a voler prendergli l’anima  spirituale ogni qual volta gli eventi gli cadono come macigni sulle sue già forti spalle, oggi il nostro caro Papa Francesco festeggia un anno del suo pontificato, 365 giorni nei quali ha rivoluzionato la chiesa, nei quali ha attirato a sè e su Roma, una moltitudine di gente da ogni parte del pianeta portandola al centro del mondo come mai non succedeva da decenni.
Al nostro caro Papa voglio augurargli, con tutto il cuore, di continuare ad essere semplice come lo è ora, di ricordarsi dei più poveri, dei più sofferenti , degli ammalati per sempre perchè la santità di un uomo inizia proprio dai più umili@

AUGURI SANTITÀ

Crescenza Caradonna

coccarda.jpg

Cresy@ Blog di cronaca

Un pensiero su “La croce rubata: ‘ I 365 giorni di Papa Francesco’ di Crescenza Caradonna

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...