« Bari in un assolato sabato mattino di giugno »di Crescenza Caradonna


« Bari in un assolato  sabato mattino di giugno »




©crescenzacaradonna





©crescenzacaradonna



Bari 27 giugno 2015

Bari è bella non ci sono dubbi ma quando vedo l’incuria nel gestire le cose del patrimonio collettivo della città e dei cittadini, mi prende la voglia di scappar via.

Biciclette inesistenti o divelte fanno da sfondo alla gloriosa fontana della stazione centrale di Bari che sgorga lenta lenta e sembra ricordare che il tempo è lì fermo nell’acquitrino verde di una fontana che non vuol morire.

Miro l’azzurro del cielo ed io, nel via vai incessante della gente, mi sento così ubriaca di vita della mia bella Bari perché lo merita perché sono quì le mie radici perché Bari deve continuare a respirare amore e anima  e cuore, ancora e per sempre.©

di


©crescenzacaradonna


wpid-fb_img_1432961893933.jpg


Annunci

2 pensieri su “« Bari in un assolato sabato mattino di giugno »di Crescenza Caradonna

  1. Ciao! Condivido lo stesso sdegno nel vedere la trascuratezza di un patrimonio che ritengo unico. Non ti dico a Torre a Mare, sulle spiagge da San Giorgio in poi lo scempio che c’è… E non è ancora ferragosto… Bisognerebbe veramente fare qualcosa. Grazie per il post… Ciao Piero

    Mi piace

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...