“Olio extra vergine di oliva: che truffa!” a cura di Cresy Caradonna

La «fuffa» dell’olio extra vergine di oliva!

Leggi il mio articolo!

Grazie.

“Olio extra vergine di oliva: che truffa!”

Sono sette i rappresentanti legali delle aziende coinvolte ora indagati:
Carapelli
Santa Sabina
Bertolli
Coricelli
Sasso
Primadonna (confezionato per Lidl)
Antica Badia (per Eurospin)

Tutti prodotti in Toscana, Abruzzo e Liguria salva per ora la Puglia l’accusa è «frode» le sette case produttrici di olio hanno venduto olio semplice di oliva  spacciandolo per olio extravergine di oliva.

Le altre case produttrici tremano perché i controlli dei ‹NAS› continueranno fino al completo svolgimento e conclusione delle indagini sui controlli dell’olio extra vergine di oliva estesi a tutto il territorio nazionale.

Nota personale:
Non si può mettere in vendita un olio denominato ‹extra vergine di oliva› al prezzo variabile tra i 5 euro ed i 6 euro, per mia esperienza, ho testato quest’estate, un olio denominato tale di una nota marca, non ancora nella lista nera dei dopati, nel quale ho riscontrato l’anomalia messa alla luce in questi ultimi giorni e salita alla cronaca di attualità solo ora.

di Cresy Crescenza Caradonna Forte

Annunci

Un pensiero su ““Olio extra vergine di oliva: che truffa!” a cura di Cresy Caradonna

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...