‘L’isola di Lesbo accoglie il Papa’ di Crescenza Caradonna

16 aprile 2016
‹L’isola di Lesbo accoglie il Papa›

Papa Francesco è in visita al campo profughi sull’isola di Lesbo accompagnato dal patriarca Bartolomeo di Costantinopoli e dall’arcivescovo di Atene per abbracciare i rifugiati e la popolazione greca che sta accogliendo le vittime delle migrazioni.

La solidarietà è al centro della missione del caro Papa Francesco nell’anno del giubileo della misericordia, un viaggio intriso di simbologie patrimonio cristiano europeo, il mare di Lesbo sarà omaggiato da corone di fiori in ricordo delle vittime morte per la ricerca della libertà.

 

Risvegliare le coscienze nel segno della generosità è questo che si augura il nostro Santo Padre aggiungendo di “accompagnarlo con la preghiera nella luce e nella forza dello Spirito Santo attraverso la materna intercessione della Vergine Maria”

Il rientro del pontefice a Roma è previsto alle 16,30 all’aeropòrto militare di Ciampino.
Mi piace postare un tweet dall’account dal pontefice il quale recita:
«I profughi non sono numeri, sono persone: sono volti, nomi, storie, e come tali vanno trattati»
L’isola di Lesbo oggi è in festa, nella speranza che lo siano anche coloro i quali debbano mettersi una mano sulla coscienza per collaborare affinché abbia fine lo sterminio di tanta povera gente che scappa dalla loro terra d’origine in cerca di un futuro migliore e di pace.

Un pensiero su “‘L’isola di Lesbo accoglie il Papa’ di Crescenza Caradonna

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...