Il Buongiorno_di Crescenza Caradonna

IL BUONGIORNO
Aleppo: lacrime amare
di Crescenza Caradonna
un013172
23 Settembre: 80 morti in raid Aleppo, molti bambini tra le vittime. Ottanta persone, tra le quali molti bambini, sono state uccise in decine di raid aerei governativi oggi su Aleppo e sulla sua provincia, secondo la televisione panaraba Al Jazira. L’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) afferma che in uno di questi raid, sul villaggio di Beshqati, ad ovest di Aleppo, sono stati uccisi 12 membri della stessa famiglia, tra i quali 6 bambini o adolescenti.
_FOTO/NOTIZIA ANSA_

Fratelli e sorelle stanno morendo a centinaia, bambini, donne, vecchi loro le vittime inconsapevoli di questa guerra che non trova tregua.

La Pace dov’è? Lontana ma pur così vicina se solo lo si vorrebbe, è terribile tanta devastazione su di una terra che piange lacrime amare, la madre fugge con i suoi piccoli bambini, scappa via dalle macerie e dalla polvere, la foto simbolo di questa tragedia mondiale è proprio lei la mamma che corre verso una salvezza utopicamente sperata.
Anni ormai che si muore in quelle lontane terre è un disumano disastro che non trova soluzione immediate: lo struzzo mette la testa sotto il terreno per non voler vedere, così stanno facendo i grandi del mondo non sentono, non vedono quello che ora sta diventando una guerra infinita che pace non trova più.

 

 

Un pensiero su “Il Buongiorno_di Crescenza Caradonna

Se ti piace l'articolo lascia un commento...grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...